Crostata frangipane con arancia

Avete visto la puntata di Cake Star di Venerdì 15 Marzo girata a Siracusa? La pasticceria vincitrice ha portato e vinto il duello con una crostata moderna: la classica frolla, un morbido impasto frangipane, arance in superficie e una sfiziosa crema namelaka…vi ho incuriosito? Ecco la mia ricetta ! 

Ingredienti per la frolla:

  • 175 gr burro
  • 50 gr zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 140 gr farina 00
  • 45 gr fecola
  • 15 gr farina di mais
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per l’impasto frangipane:

  • 150 gr burro
  • 150 gr zucchero
  • 3 uova
  • 150 gr farina di mandorle
  • 50 gr farina 00
  • 2 arance

Ingredienti per la namelaka alla vaniglia:

  • 170 gr cioccolato bianco fuso
  • 200 ml panna fresca
  • 100 ml latte
  • 5 g miele
  • 5 g gelatina
  • vaniglia q.b.

Procedimento per la frolla:

In planetaria: mettete prima le farine, sale, zucchero, vaniglia, poi il burro e infine l’uovo. Impastate con il gancio fino a che amalgamato. A mano: create la fontana con le farine, zucchero e sale, al centro ponete uovo e burro. Impastate. Una volta creato il panetto lasciate riposare anche una notte in frigo. 

Formate la base stendendo la frolla con il mattarello avendo cura che sia di altezza omogenea, ponetela in una teglia con il bordo a cerniera di 24 cm ben imburrata. Per il bordo: fate un salsicciotto e stendetelo uniformemente sul bordo della teglia avendo cura che sia dello stesso spessore lungo tutta la circonferenza. Aggiustate l’estremità superiore con un coltello.

Procedimento per l’impasto frangipane:

Con le fruste o in planetaria mixate burro a temperatura ambiente e zucchero. Aggiungete a filo le uova precedentemente sbattute con la forchetta. Aggiungete la farina di mandorle e quella 00. Mettete l’impasto in una sacca à poche con il beccuccio liscio e cominciate a disporlo partendo dal bordo. Se non avete la sac à poche potete aiutarvi con una spatola. Abbiate cura che il frangipane sia abbondante vicino ai bordi: in questo modo l’impasto terrà su il bordo della frolla. Sbucciate le arance e tagliatele a spicchio (tenete la buccia per un’eventuale decorazione). Disponete le fettine sopra all’impasto frangipane. Cuocete in forno a 180°C per 30 minuti. Lasciate raffreddare.

Per la crema namelaka: 

Mettete a mollo in acqua fredda la gelatina. Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria. Se preferite potete anche farlo al microonde: tagliate finemente il cioccolato bianco, fatelo scaldare a massima potenza e giratelo ogni 10 secondi, in questo modo non si brucerà. Scaldate il latte e il miele con la vaniglia. Strizzate la gelatina e aggiungetela al latte. Unite il composto al cioccolato sciolto. Unite infine la panna fredda. Passate tutto al mixer e lasciate raffreddare per 8 ore. Usate la crema per decorare la torta: con una sac à poche sbizzarritevi! Potete completare la decorazione con le bucce d’arancia glassate. Per glassarle: in un padellino poca acqua, miele, bucce di arancia e lasciate cuocere fino a che l’acqua non sarà evaporata.

0 thoughts on “Crostata frangipane con arancia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *